Piero Bevilacqua

Autore, fra gli altri, di Breve storia dell’Italia meridionale dall’Ottocento a oggi (Donzelli 2005); Storia dell’agricoltura italiana in età contemporanea (Marsilio 1990); La modernizzazione introvabile. Un confronto sul Mezzogiorno (Calice 1990); Il paesaggio italiano. Nelle fotografie dell’Istituto Luce (Editori Riuniti 2001)

Sandro Ruju

Autore di Contadini e pastori nella Sardegna del Novecento (per il volume Contadini, a cura di Maria Luisa Betri, Torino, Rosenberg e Sellier, 2006); Il lavoro in Sardegna. Mutamenti, immagini e testimonianze (in La Sardegna contemporanea a cura di Luciano Marroccu, Roma Donzelli, 2015); L’irrisolta questione sarda, (Cagliari, Cuec 2018)

Simone Cireddu

Storico dell’immagine in movimento, videomaker e fotografo, si occupa in particolare di avanguardie cinematografiche, sperimentazione audiovisiva e documentari di creazione.

Nell’agosto del 2018 ha ultimato il video sci-fi 34361, agenzia di collocamento itinerante per giovani migranti economici e rifugiati.

Maria Carmela Soru

Insegna Storia contemporanea presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Cagliari.

Si è occupata di storia delle donne, del loro apporto ai lavori della Costituente, della storia sarda del Novecento, del pensiero sicialista tra fine Ottocento e primo Novecento, della storia agraria del Campidano oristanese. Autrice di Terralba. Una bonifica senza redenzione. Origini, percorsi, esiti. (Carocci, 2000)

Amedeo Lepore

Professore di Storia Economica presso il Dipartimento di Economia della Seconda Università di Napoli, dove è titolare degli insegnamenti di Storia Economica, di Storia dell’Impresa e di Storia del Capitalismo.
È docente presso il Dipartimento di Impresa e Management della Luiss – “Guido Carli” di Roma, dove è titolare dell’insegnamento di Storia dell’Economia e dell’Impresa. Nel 2012 ha conseguito l’Abilitazione Scientifica Nazionale alle funzioni di Professore universitario ordinario.
Fino al 2011 ha svolto la sua attività presso il Dipartimento di Scienze Economiche dell’Università di Bari, dove è stato titolare gli insegnamenti di Storia Economica, di Marketing Evolution, di Storia del Patrimonio Industriale e di Storia Economica delle Relazioni Internazionali. Ha insegnato e svolto attività di ricerca in diverse Università, Centri di ricerca e Archivi dell’Europa, dell’Asia e dell’America Latina.

È componente del Consiglio di Amministrazione e del Comitato di Presidenza della SVIMEZ (Associazione per lo Sviluppo dell’Industria nel Mezzogiorno).

Toni Ricciardi

Tra i coautori del Rapporto italiani nel mondo della Fondazione Migrantes, del primo Dizionario enciclopedico delle migrazioni italiane nel mondo (Ser, 2014) e membro del comitato editoriale di «Studi Emigrazione».

Autore di Associazionismo ed emigrazione. Storia delle Colonie Libere e degli Italiani in Svizzera (Laterza 2013); Morire a Mattmark l’ultima tragedia dell’emigrazione italiana (Donzelli 2015); Marcinelle, 1956. Quando la vita valeva meno del carbone (Donzelli 2016); Breve storia dell’emigrazione italiana in Svizzera. Dall’esodo di massa alle nuove mobilità (Donzelli, 2018)

Marisa Fois

Già Visiting Fellow al Graduate Institute di Ginevra, ricercatrice all’Università di Cagliari, ha collaborato con il Centre des Mondes Africains (CEMAf) di Aix-en-Provence.

Si occupa di minoranze, politica e identità in Nord Africa, decolonizzazione e postcolonialismo.

Autrice di Politics and Minorities in Africa (Ed., Aracne 2012); La minoranza inesistente. I berberi e la costruzione dello Stato algerino (Carocci 2013)

Claudio De Vincenti

Professore di Economia Politica all’Universita’ di Roma “La Sapienza”
Già Ministro per la Coesione territoriale e il Mezzogiorno, prima dell’incarico di Ministro nel governo Gentiloni, quello di Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio del Governo Renzi. Sottosegretario e Viceministro allo Sviluppo economico nel governo Monti.
All’attività di ricerca e di insegnamento come professore di Economia Politica alla facoltà di Economia della Sapienza di Roma si aggiunge quella di promozione della concorrenza e dell’efficienza nei settori dei servizi di pubblica utilità.

Nei quattro anni al Ministero dello Sviluppo economico si è occupato di politica industriale e di energia. Ha presieduto la Cabina di regia nazionale del Fondo sviluppo e coesione, il Comitato per la banda ultra larga, settore strategico per la crescita, soprattutto per la crescita delle aree interne, la Cabina di regia per il risanamento e la rigenerazione urbana dell’area di Bagnoli, il Tavolo istituzionale per Taranto.

Antonella Sanna

Iscritta al Registro Regionale delle Guide Turistiche della Regione Sardegna da 7 anni lavora come assistente museale presso la Casa museo di Antonio Gramsci a Ghilarza, gestita dalla Fondazione Casa museo di Antonio Gramsci .

Ha collaborato e partecipato, con diversi enti ed associazioni, a degli eventi a carattere culturale. Insegna come supplente nella scuola Primaria e dell’Infanzia della Provincia di Oristano.

Ha svolto delle ricerche storico – antropologiche in ambito locale e pubblicato dei libri sul tema.

Autori